Chomsky: "come mai i parlanti di una lingua sono in grado di produrre e di comprendere un numero indefinito di frasi che non hanno mai udito prima ?"
Strategia, Geopolitica, Alta Finanza, Tecnologia, Inteligenza Collettiva
  • Open Practise
  • HOME | UFFICI | CONTATTACI | LAVORA CON NOI | STRUTTURA NETWORK
    Skip Navigation Links
    --- CREDIT AGORA' ---
    CONTATTACI
    - Per una consulenza
    - Per una partnership
    GEOPOLITICA
    - Razionalità minima
    - Dilemma del prigioniero
    - Teorema di Harrow
    - John Locke
    - Modello Multipolare
    - Blockchain
    - Intelligenza collettiva
    - Nicolas Condorcet
    - Saggezza della FolLa
    - Scott Page
    ALTA FINANZA
    - Legge di Pareto
    - Cessione del Quinto dello Stipendio
    - Bitcoin
    - Mutuo surroga
    - Mutuo sostituzione piu' liquidita'
    - Mutuo consolidamento debiti
    - Prestito ipotecario vitalizio
    - Prestito personale fiduciario
    - Prestito personale ipotecario
    - Prestito ai pensionati
    - Delegazione di pagamento
    - Prestiti
    - Carte revolving
    - Consolidamento debiti
    DIRITTO
    - Contratti Smart
    - Fideiussioni
    - Lettere di credito
    - Leasing
    - Noleggio a lungo termine
    - Finanziamenti a breve termine
    - Finanziamenti a medio-lungo termine
    - Finanziamenti linea agricoltura
    - Noleggio operativo
    - Basilea II
    - Rating
    - Consulenza strategica
    - Valutazione di aziende
    - Modello di organizzazione: Gestione e Controllo
    - Procedure Concorsuali
    - Fallimenti: ritorno 'IN BONIS'
    - Recupero dell' IVA
    - Contenzioso tributario
    CHI SIAMO
    - Brochure
    FRANCHISING
    - Corsi Franchising
    - Costi Franchising
    - Contratto di Franchising
    DOCUMENTI
    - Privacy
    - Documenti necessari per un mutuo
    - Mandato mediazione creditizia
    - Collaborazione a provvigione
    - Contratto mutuo d' investimento
    - Delega accesso dati EURISC
    - Contratto di gestione contenzioso
    - Mandato ristrutturazione d' azienda
    - Codice deontologico
    PARTNERS
    - Energy Polis
    - Credit Polis
    STRUTTURA NETWORK
    - Contratto di affiliazione (Affiliati)
    - Contratto di adesione (Partner)
    - Contratto di associazione (Azienda Associata)
    - Contratto di gestione del contratto
    UTILITY
    POSTA

     Skip Navigation LinksCREDIT POLIS > PRODOTTI PER PRIVATI > Prestiti


    PRESTITI

    LE CARATTERISTICHE DEL PRESTITO PERSONALE
    Il prestito personale è un prodotto di credito al consumo che prevede il finanziamento di una somma prefissata ad un tasso di interesse fisso e rimborsabile secondo un piano di ammortamento a rate costanti.
    Rientra nella categoria dei prestiti
    non finalizzati cioè in quelle operazioni di finanziamento non direttamente collegate all’acquisto di uno specifico bene o servizio.
    Quindi, a differenza di quanto accade nei prestiti finalizzati, non entra in gioco la figura del convenzionato, ma il contratto è concluso direttamente tra l’Istituto finanziatore e il richiedente, che sono pertanto gli unici soggetti interessati.
    Di conseguenza, se la richiesta di finanziamento viene accettata, l’erogazione della somma avviene direttamente nelle mani del consumatore, e non ad una terza parte (il convenzionato appunto).
    Manca anche la presenza di un bene o servizio che possa fungere da garanzia per l’eventuale insolvenza del debitore, cosa che rende questo prodotto piuttosto rischioso per l’Istituto finanziatore.
    Il prestito personale viene normalmente concesso dalle banche e dalle società finanziarie specializzate.

    LE EVENTUALI GARANZIE
    In genere la concessione di un prestito personale non è subordinata alla presentazione di garanzie reali (ovvero diritti di pegno o ipoteca su beni di proprietà del richiedente).
    Può accadere tuttavia che in alcuni casi, allo scopo di limitare il rischio di insolvenza, gli Istituti finanziatori sottopongano al richiedente un contratto che prevede la cambializzazione delle rate, oppure un’unica cambiale, in grado di garantire una parte o l’intero ammontare erogato.
    La forma di garanzia più diffusa è però la firma di un coobbligato o di un terzo fideiussore, che si faccia garante del buon esito dell’operazione. Si tratta di una richiesta piuttosto comune, in presenza di condizioni particolari (come ad esempio un richiedente con un’anzianità lavorativa recente oppure a fronte di un importo particolarmente elevato).
    Ad ogni modo, non è possibile stabilire delle regole valide a priori in quanto l’eventuale richiesta di garanzie è a discrezione del singolo Istituto che decide caso per caso, a seconda del profilo di rischio dell’operazione e del singolo richiedente.

    GLI ELEMENTI DEL CONTRATTO
    La legge stabilisce che un contratto di prestito personale deve contenere i seguenti elementi:

    • il tasso di interesse praticato;

    • ogni altro prezzo e condizione praticati, inclusi i maggiori oneri in caso di mora;

    • l’ammontare e le modalità del finanziamento;

    • il numero, gli importi e la scadenza delle singole rate;

    • il tasso annuo effettivo globale (TAEG);

    • il dettaglio delle condizioni analitiche secondo cui il TAEG può essere eventualmente modificato;

    • l’importo e la causale degli oneri che sono esclusi dal calcolo del TAEG;

    • le eventuali garanzie richieste;

    • le eventuali coperture assicurative richieste e non incluse nel calcolo del TAEG.


    HOME | UFFICI | CONTATTACI | LAVORA CON NOI | AREA RISERVATA | STRUTTURA NETWORK
    Milano, Adelaide, Zurigo Skype: financialpolis P.I.: 02196960062 Cell.: 349 5017530 E-mail: info@creditpolis.it Skype: fabio.sipolino